Apertura straordinaria di Monte Testaccio con le poesie e i romanzi di Pier Paolo Pasolini

Una passeggiata sul panorama meno conosciuto (perché aperto solo su prenotazione) di Roma che offre uno spaccato unico sull’archeologia industriale della città. Una passeggiata unica perché condotta da una sociologa urbana che da anni studia e pubblica su Roma e New York e soprattutto su questo territorio che è stata sede del primo quartiere operaio di Roma capitale.La presidente dell’associazione di promozione sociale “Ottavo Colle” leggerà passi della sua ricerca “Testaccio da quartiere operaio a village della capitale”, Franco Angeli, Milano, 2012 e di “Roma durante l’occupazione nazifascista”, Franco Angeli, Milano 2002.

L’incontro  è dedicato a Pasolini e alle tante referenze letterarie su Testaccio rintracciabili tra i suoi scritti. I posti sono limitati solo a 30 accessi e sono decisi dal Comune di Roma e si esauriscono in fretta. Oltre al contributo associativo e alla tessera annuale, è necessario versare 4 euro al Comune di Roma (sconti su questo biglietto per chi ha la Mic Card).

INFO UTILI

 

Data: 27/11/2022
Orario: 12:30
sito web dell’Associazione: https://www.ottavocolle.com/